Crediti Formativi Geologi (APC)

Crediti Formativi Geologi: Come si calcolano

La formazione professionale dei geologi è disciplinata dal Regolamento pubblicato il 30 novembre 2013 sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia ed in vigore dal primo gennaio 2014.
Gli iscritti all’ordine dei geologi devono ottemperare all’obbligo dell’Aggiornamento Professionale Continuo (APC), il rilascio della certificazione APC spetta agli Ordini Regionali, che, previa verifica, ne dovranno dare comunicazione al CNG per il costante aggiornamento dell’Albo Unico Nazionale.

Ciascun periodo di APC ha durata triennale e ogni iscritto all’Albo Unico Nazionale deve conseguire 50 crediti tra il 1° gennaio del primo anno ed il 31 dicembre del terzo anno.

I neoiscritti nell’Albo Unico Nazionale sono tenuti ad ottemperare all’APC a partire dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di iscrizione o di trasferimento all’Albo Unico Nazionale. Il numero di crediti con cui l’APC si intende assolto sarà pari a 34 qualora l’iscrizione o il trasferimento intervenga nel corso del primo anno del triennio di riferimento e a 17 qualora l’iscrizione o il trasferimento intervenga nel secondo anno del triennio di riferimento.

La frequenza diretta o a distanza all’evento di APC dà diritto, in linea di principio ad 1 credito per ogni ora o frazione di ora di lezione, risultante dall’attestato di partecipazione rilasciato dal
soggetto che ha organizzato l’attività di APC. Il termine “frazione di ora”, ai fini del computo dei crediti, è da intendersi a partire dal valore minimo di 30 (trenta) minuti.

Crediti Formativi Geologi: Come si ottengono

L’iter di aggiornamento è assolto con la partecipazione a Corsi d’Aggiornamento, Corsi di Formazione, Dottorato, Master e/o Seminari, Giornate di studio, Workshop, Convegni, Escursioni e visite tecniche, nelle materie oggetto della professione di Geologo e di Geologo iunior, sia che derivino direttamente dai contenuti della L. n. 112 del 3 febbraio 1963 e del DPR n. 328 del 5 giugno 2001, sia che derivino da altre normative statali o regionali o, in particolare, dal quadro normativo riguardante l’offerta di aggiornamento dell’Università e, in generale, degli Ordini Professionali (comma 1 art 7 – Regolamento 30 novembre 2013).

L’iter di APC può essere integrato con attività di docenza, tutoraggio, produzione di pubblicazioni, partecipazione a organismi di rappresentanza e commissioni. I corsi possono essere organizzati dai collegi territoriali, da associazioni di iscritti agli albi e da altri soggetti purché autorizzati dal Consiglio Nazionale previo parere vincolante del Ministero vigilante.

 

Scarica il Regolamento per ulteriori dettagli

 

3 maggio 2018

0 responses on "Crediti Formativi Geologi (APC)"

Leave a Message

X